Live TCV - Chievo-Sassuolo 0-2: emiliani cinici, notte fonda per i gialloblù

di Paolo Lora Lamia
articolo letto 547 volte
Foto

Non è sufficiente vedere la luce in fondo al tunnel, come ha dichiarato ventura in conferenza stampa: bisogna avvicinarsi il più possibile a quella luce e cominciare a fare punti. Questo è l'obiettivo odierno del Chievo, impegnato alle 15.00 contro il Sassuolo in un match valido per l'11^ giornata di Serie A. Gara che Tuttochievoverona.it racconterà dallo stadio Bentegodi di Verona.

LA PARTITA -

PARTITI! è iniziata Chievo-Sassuolo, sono i neroverdi a battere il calcio d'inizio.

2': punizione per il Sassuolo dalla trequarti destra, conclusasi con un nulla di fatto.

5': punizione per il Chievo dalla trequarti; se ne incarica Birsa, che spedisce il pallone abbondantemente sul fondo.

7': spinge la squadra di Ventura e conquista un corner. Dopo una fitta rete di passaggi, l'arbitro ferma il gioco per un fallo di Di Francesco ai danni di Birsa.

9': azione portata avanti sulla sinistra da Obi, cross in mezzo deviato in fallo laterale da un difensore emiliano.

10': dopo un'azione offensiva del Sassuolo, il Chievo riparte velocemente con un lancio lungo per Stepinski, anticipato da Consigli in uscita.

13': il Chievo recupera un pallone nella metà campo avversaria, passaggio immediato per Birsa in area che, da destra, mette in mezzo ma trova la respinta di un avversario.

15': punizione per il Sassuolo battuta da Berardi, palla alta di poco sopra la traversa.

Fase confusa del match, nella quale il Chievo non ha più l'intensità dei primi minuti e il Sassuolo non riesce comunque a rendersi pericoloso.

27': Sassuolo pericoloso con una conclusione di Berardi, che termina sul fondo. Pochi istanti dopo il Chievo perde un pallone sanguinoso a ridosso dell'area, ne approfitta il Sassuolo che va al cross dalla sinistra con Rogerio ma Sorrentino blocca il pallone.

34': il Chievo torna a farsi minaccioso nella metà campo avversaria, guadagnando una punizione dalla trequarti sinistra. Se ne incarica Birsa, che crossa in area ma nessun compagno arriva sul pallone.

36': Berardi riceve palla sulla destra, rientra sul sinistro e calcia da fuori trovando la deviazione in corner da parte di un giocatore clivense.

40': altra punizione a ridosso dell'area guadagnata dal Chievo dopo una pericoloso azione offensiva, palla sul fondo.

42': GOL DEL SASSUOLO! Di Francesco riceve palla in area da Berardi, si libera di due avversari e trafigge Sorrentino con un diagonale chirurgico.

46': Kiyine dalla sinistra crossa in area per Stepinski, chiuso da due difensori emiliani.

FINE PRIMO TEMPO - Termina la prima frazione di gioco, con il Sassuolo avanti 1-0. Buon Chievo in avvio, anche se non riesce mai ad impensierire seriamente Consigli. Emiliani cinici nei minuti finali, sfruttando una delle poche palle gol create.

46': inizia la ripresa, nessun cambio da parte dei due tecnici.

52': cross dalla sinistra di Kiyine,pallone respinto dalla difesa emiliana.

53': Birsa riceve palla in area serve subito Stepinski, a cui un difensore avversario impedisce di concludere verso la porta.

55': Depaoli spinge sulla destra, crossa e guadagna un corner. Sugli sviluppi dell'angolo il pallone viene buttato in mezzo e bloccato comodamente da Consigli.

57': Chievo due volte insidioso, prima con un cross smanacciato da Consigli e poi con una conclusione di Birsa murata dalla difesa avversaria.

58': punizione per il Sassuolo battuta da Berardi, palla sul fondo.

61': punizione calciata da Birsa, palla in area per Bani che di testa manda il pallone fuori da due passi.L'arbitro avera però fermato il gioco per posizione irregolare del difensore clivense.

65': punizione per il Sassuolo, ribatte la difesa clivense, ci prova Boateng da fuori e spedisce la palla sul fondo.

75': angolo per il Chievo, concluso con un nulla di fatto per il fuorigioco di un giocatore clivense.

82': grande occasione per Sensi, che entra in area dalla sinistra e conclude fuori.

88': il Chievo rimane in dieci per l'espulsione di Tanasijevic, che ha ricevuto il secondo giallo nel giro di pochi minuti dal suo ingresso in campo.

90': palla a Berardi in area sulla destra, conclusione dell'attaccante e grande risposta di Sorrentino.

92': Chievo ad un passo dal pareggio con Stepinski, che spedisce di testa il pallone fuori di poco.

94': RADDOPPIO DEL SASSUOLO! conclusione ravvicinata di Berardi respinta da Sorrentino, la palla arriva a Giaccherini he, provando ad appoggiare il pallone al suo portiere, incredibilmente lo deposita nella propria porta.

FISCHIO FINALE - Termina Chievo-Sassuolo, con la vittoria degli emiliani per 2-0. Vittoria ottenuta sfruttando al massimo le poche occasioni create. Delusione tremenda per il Chievo, il cui impegno mostrato oggi  - unito, va detto, a tanti errori - non è bastato.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI CHIEVO-SASSUOLO

Marcatori: 42' Di Francesco (S), 94' aut. Gaccherini (S).

Chievo: Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Jaroszynski; Obi (71' Tanasijevic), Radovanovic, Kiyine (54' Meggiorini); Birsa, Giaccherini; Stepinski. A disposizione: Semper, Seculin, Tanasijevic, Leris, Cesar, Burruchaga, Grubac, Pellissier, Hetemaj, Meggiorini. Allenatore: Gian Piero Ventura.

Sassuolo: Consigli; Lirola, Ferrari, Marlon, Rgerio; Duncan (63' Magnani), Magnanelli, Sensi; Berardi, Boateng (70' Matri), Di Francesco (79' Locatelli). A disposizione: Pegolo, Lemos, Djuricic, Matri, Peluso, Sernicola, Magnani, Trotta, Dell'Orco, Locatelli, Adjapong, Brignola. Allenatore: Roberto De Zerbi.

Arbitro: Sig. Aureliano di Bologna.

Ammoniti: Obi (C), Ferrari (S), Kiyine (C), Berardi (S), Depaoli (C), Tanasijevic (C).

Espulsi: Tanasijevic (C).


Altre notizie
Venerdì 16 Novembre
Giovedì 15 Novembre
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy