D'Anna: "Mi assumo tutte le colpe, possiamo dare di più"

di Paolo Lora Lamia
Fonte: Tuttomercatoweb.com
articolo letto 800 volte
Foto

Il tecnico del Chievo Lorenzo D'Anna è intervenuto in conferenza stampa dopo la sconfitta rimediata a San Siro contro il Milan: "Facciamo delle buone partite ma al primo errore difensivo subiamo gol e questo ci sta condizionando e questo mina la nostra fiducia. Dover sempre rincorrere non diventa facile. Ci è riuscito a Roma ma non sempre succede. Il Milan oggi ha fatto una buona partita e ci ha concesso il giusto, ma non possiamo sempre  aspettare di subire gol e poi ripartire. Io responsabile? Sono stato 24 anni in questa società, è normale che vivo un momento delicato e non mi fa piacere stare in questa condizione. Sono il responsabile della squadra, mi assumo tutte le colpe e non mi nascondo. Al di là delle assenze questa squadra può dare molto di più. In occasione dei gol abbiamo sbagliato di reparto e questo è il dato fondamentale, ma dobbiamo essere più convinti in quello che facciamo. Deluso da qualcuno? No, non mi sono sentito deluso da nessuno. Da ex compagno di squadra mi sono messo al loro livello, e so che possono dare di più. Ho fiducia in ogni singolo giocatore. Alcuni però non stanno dando il 100%".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy