Primavera, Mandelli: "Bella partita, importante mantenere i piedi per terra"

di Paolo Lora Lamia
Fonte: chievoverona.it
articolo letto 103 volte
Foto

Trionfa la Primavera del Chievo, che ha la meglio sulla Roma con uno scoppiettante 4-3. A fine gara ha parlato il tecnico gialloblù Paolo Mandelli: “Penso che sia stata una bella partita, al di là dei sette gol che si sono visti. Credo che le persone che hanno assistito al match dalle tribune o in televisione si siano divertite, perché hanno visto due squadre che volevano vincere. Bisogna fare i complimenti alla Roma: una squadra fortissima che ci ha messo molto in difficoltà. La partita è stata ricca di occasioni, sia da una parte che dall’altra: siamo stati bravi noi a segnare un gol in più”.

Una gara iniziata con il piede sbagliato, con l’immediato vantaggio giallorosso: “Faccio i complimenti a Bragantini, che oggi ha sostituito Caprile. Prendere un gol subito con un infortunio del genere non è facile, ma il ragazzo si è ripreso, ha dimostrato personalità e ci ha dato una grossa mano con interventi importanti”.

La classifica comincia a sorridere e merita di essere guardata: “Da quando ci sono playoff e retrocessioni è normale dare un’occhiata alla classifica, ma mai ragazzi devono capire che gli obiettivi cambiano in base al percorso che loro fanno. Io spero che alzino sempre l’asticella: sappiamo che è un campionato difficile, perché anche le squadre che stanno dietro sono molto competitive. Dobbiamo essere contenti, ma restare con i piedi per terra”.

Infine la prossima sfida col Palermo, alla quale il Chievo arriva dopo tre vittorie consecutive: “Per noi è una cosa nuova, cercheremo di gestire questo momento che non ci era mai capitato. Penso che sarà un motivo di crescita per i ragazzi, così come lo è stato il nostro negativo inizio di stagione. Sarà formativa come tipo di situazione".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy