Arriva la Coppa Italia: una competizione da non snobbare

di Paolo Lora Lamia
articolo letto 342 volte
Foto

Testa alla Coppa. Archiviato il pareggio ottenuto domenica al Bentegodi contro la Lazio, il Chievo deve subito pensare al prossimo impegno. Domani infatti torna la Coppa Italia, con la sfida contro il Cagliari valida per il 4^ turno. Una competizione che la formazione di  Domenico Di Carlo non può permettersi di snobbare: fatto che, quando le squadre in difficoltà in campionato hanno il turno di coppa, regolarmente accade.

Innanzitutto, al di là delle qualità e delle motivazioni del Cagliari, può essere una buona occasione per tornare alla vittoria (che manca da agosto, quando i clivensi ebbero la meglio sul Pescara proprio in Coppa Italia). Un risultato positivo sarebbe salutare per il Chievo, squadra il cui morale sta tornando positivo dopo i primi mesi passati sul lettino della psicanalisi. Sarebbe inoltre l’occasione giusta per vendicare la sconfitta contro i sardi rimediata in campionato qualche giornata fa: quando cioè i gialloblù non erano le belve affamate viste contro la Lazio, ma dei timidi agnellini surclassati dai rivali rossoblù.

Parlando della formazione che andrà in campo domani, è evidente che Di Carlo farà qualche cambio rispetto a quella vista contro la Lazio. Diversi giocatori hanno bisogno di mettere minuti nelle gambe: tra elementi reduci da problemi fisici – Cacciatore, Giaccherini e Djordjevic – e giovani in cerca di affermazione, come Semper, Tanasijevic, Kiyine e Leris. In coppa quindi avranno spazio le cosiddette “seconde linee” ma, se questi giocatori vogliono avere più spazio in campionato, dovranno dare tutti il 100 % e forse qualcosa in più. Se ciò dovesse accadere, il Chievo scenderebbe in campo decisamente motivato e quindi avrebbe buone possibilità di passare il turno.

La sfida di domani contro il Cagliari dell’ex Maran dovrà quindi essere affrontata con il massimo dell’attenzione e della determinazione. Qualità che da sempre sono proprie dello spirito Chievo.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy