SEZIONI NOTIZIE

Tutto tace in casa Chievo, dai progetti alla nuova guida tecnica

di Paolo Lora Lamia
Vedi letture
Foto

Nelle prime settimane di calciomercato estivo, il Chievo sta recitando il ruolo di spettatore non pagante. L’unico aspetto che vede i gialloblù protagonisti riguarda il mercato in uscita, con diversi giocatori che lasceranno Verona per continuare a giocare in Serie A. Nessuna comunicazione da parte della società: neanche quando vengono prese decisioni importanti, come nel caso dell’interruzione del rapporto con Mimmo Di Carlo

L’incontro tra il mister e il patron Luca Campedelli era previsto per lunedì 3 giugno: una chiacchierata che ha generato voci ma non ufficialità. Tutto tranquillo insomma fino a venerdì 7 giugno, quando Di Carlo è stato annunciato come nuovo allenatore del Vicenza. Una notizia che non ha certo fatto piacere ai tifosi gialloblù, soprattutto per la mancata chiarezza da parte della società. A quanto pare, la dirigenza del Chievo si sta prendendo più tempo del previsto per progettare la nuova stagione. I “5/6 giorni per piangere dopo la retrocessione matematica” forse sono stati un po’ di più per il presidente clivense, che ancora deve scogliere tre nodi importanti. 

Innanzitutto la dirigenza, con il ruolo di direttore sportivo rimasto vacante dopo la fine del rapporto con Giancarlo Romairone. Al momento, non essendo circolati in orbita gialloblù nomi di altri ds, è probabile che Sergio Pellissier svolga da presidente operativo le funzioni che fino al termine della stagione erano proprie di Romairone. Un’ipotesi suggestiva ma anche rischiosa, considerando che l’esperienza in ambito dirigenziale della leggenda del Chievo è inevitabilmente poca. Un’altra questione importante è quella dell’allenatore. Sfumato Pasquale Marino (accasatosi al Palermo) e quasi tramontato Cristian Bucchi (ad un passo dall’Empoli), ormai la corsa per la panchina clivense è riservata a due ex gialloblù. Si tratta di Vincenzo Italiano (in corsa per la conquista della Serie B con il suo Trapani) e di Michele Marcolini, reduce da un’ottima salvezza alla guida dell’Albinoleffe. Due tecnici giovani, che conoscono l’ambiente e che a Verona possono compiere il salto di qualità.

Infine la composizione dell’organico, che probabilmente dipenderà anche dalle idee del nuovo allenatore. Da quello che è emerso in questi giorni, l’intenzione pare essere quella di puntare su un gruppo giovane guidato da 4/5 giocatori esperti. Un’idea tutto sommato condivisibile, che però deve tradursi in una rosa in grado quantomeno di lottare per i playoff. Dopo una stagione colma di delusioni, tifosi del Chievo meritano un campionato cadetto di alto profilo. Idea teoricamente condivisa in tempi non sospetti da Campedelli, che ha parlato di immediata risalita quando la retrocessione era ormai ad un passo.

La speranza del popolo gialloblù è che presto il nuovo Chievo prenda forma. Una società che comincia un nuovo ciclo dopo undici anni in massima serie, con tanti volti nuovi ma possibilmente con le qualità umane e professionali che hanno garantito risultati importanti negli ultimi 18 anni.


Altre notizie
Domenica 22 Settembre 2019
10:00 La partita Segre: "Contento per il gol, nella ripresa abbiamo sottomesso il Pisa" 09:30 Avversari Pisa, D'Angelo: "Buonissima partita, il Chievo ha meritato il pareggio" 09:00 In evidenza Marcolini: "Affrontato il Pisa che ci aspettavamo, grande reazione" 04:00 Primo Piano Rimonta da Chievo: contro il Pisa i gialloblù fanno 2-2
Venerdì 13 Settembre 2019
18:20 Verso il match... Venezia-Chievo, i 23 convocati gialloblù: prima per Dickmann e Nardi 17:35 Primo Piano Marcolini: "Vogliamo i punti e non solo elogi, il Venezia gioca bene"
Sabato 7 Settembre 2019
22:45 In evidenza Due amichevoli e due vittorie: battute le Primavera di Brescia e Chievo 16:50 Primo Piano Ufficiale: Frey rinnova con il Chievo per un'altra stagione
Lunedì 2 Settembre 2019
21:45 Chievo News Ufficiale: preso Nardi dal Parma 21:30 Calcio Mercato Attaccanti in uscita: Stepinski al Verona, Fabbro al Pisa 18:55 Primo Piano Ufficiale: ceduto Hetemaj al Benevento a titolo definitivo 18:05 Calcio Mercato Ufficiale: arriva l'ex Chelsea Colley, Ngissah all'Imolese 17:35 Primo Piano Ufficiale: rinforzo per la difesa, arriva Dickmann dalla Spal 13:35 In evidenza Ufficiale: ceduto Seculin alla Sampdoria
Venerdì 30 Agosto 2019
00:10 Avversari Empoli, Bucchi: "Chievo avversario pericoloso, darà l'anima"
Giovedì 29 Agosto 2019
23:50 Verso il match... Chievo-Empoli: i 23 convocati gialloblù 23:30 Primo Piano Marcolini: "L'Empoli ha qualità ed esperienza, su Pucciarelli e Stepinski..."
Venerdì 23 Agosto 2019
18:05 In evidenza Ufficiale: arriva dal Torino il giovane centrocampista Segre 16:40 Primo Piano Marcolini: "Siamo un cantiere aperto, Serie B piena di insidie" 14:40 Verso il match... Perugia-Chievo: arbitra Pezzuto