Ds Crotone: "Contro il Chievo fino in fondo, danno troppo grosso"

di Paolo Lora Lamia
Fonte: Tuttomercatoweb.com
articolo letto 1730 volte
Foto

Non si placa la guerra, in atto ormai da diverse settimane, del Crotone nei confronti del Chievo in merito al caso "plusvalenze fittizie" in cui sono stati coinvolti i veneti. Il rinvio al 12 settembre della sentenza che riguarda i gialloblù ha fatto infuriare la società calabrese, come conferma il ds Giuseppe Ursino ai microfoni di Tuttomercatoweb.com: "Succedono cose assurde. Ci sono adesso le vacanze, tutti le sfruttano e nessuno si preoccupa di guardare l'interesse dei club: è tutto così surreale. Credo che anche a livello internazionale si sia fatta una brutta figura. Di certo il Chievo ha ottenuto quello che voleva, ovvero rimandare il più possibile il tutto affinché i campionati iniziassero. Nessuno di questo ha parlato: né la Lega, né la Federazione e neppure il Coni. Il mio presidente andrà fino in fondo, è giusto che tuteli i nostri interessi. Abbiamo subito un danno troppo grosso”.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy